Slow Venice - Cristina Gregorin,  author and guide-lecturer

Cristina Gregorin
Guida e autrice

Mi chiamo Cristina e dal 1991 ho la fortuna di vivere e lavorare in questa splendida città. Venezia è la sua grande storia, la sua architettura che richiama l'Oriente, le grandi opere d'arte; io, però, amo raccontare anche storie minori, aneddoti, piccoli episodi che rispecchiano lo stile di vita di Venezia, nel passato e oggi.

Nelle mie visite non dimentico gli aspetti più tecnici e a volte critici della città: dai materiali e le tecniche di costruzione, allo sviluppo urbanistico alle questioni delle acque alte, del moto ondoso, della conservazione del suo patrimonio, quello storico-artistico e quello umano.

Per patrimonio umano intendo soprattutto i maestri artigiani, quelli che ancora conservano i saperi per costruire una barca tradizionale, ripetere stuccature, applicazioni di foglia d'oro, scolpire il legno con la maestria ereditata da secoli di pratica per una società tre le più ricche e capricciose del mondo.

La curiosità per i diversi materiali e le capacità di questi maestri si è concretizzata, una ventina d'anni fa, in una pubblicazione sugli artigiani di Venezia. E poiché l'artigianato e l'arte sono spesso molto vicini, amo molto tutte le espressioni d'arte, anche quelle contemporanee, che a Venezia si trovano in molti musei e fondazioni, dalla Biennale e alla Collezione Peggy Guggenheim, alla Fondazione Pinault a Ocean Space della TBA21. A Venezia, tradizione e innovazione riescono a dialogare tra di loro. A volte con successo, a volte meno. Se vi fa piacere, possiamo scoprirlo insieme, con visite che includano sia l'arte contemporanea che quella antica. Potete visitare il mio sito dedicato all'arte moderna e contemporanea: www.contemporary-venice.com

Essere una guida significa raccontare delle storie, o una storia che ne includa tante altre. Da qui anche il bisogno di scrivere. Nel 2019 ho vinto la menzione speciale al Premio Letterario Italo Calvino e nel 2020 è uscito il mio primo romanzo, L'ultima testimone (Garzanti editore). Si tratta di fiction storica ed è ambientato a Trieste .

Italiano

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close